Tisana zenzero e limone: benefici e proprietà

La tisana zenzero e limone è un vero e proprio toccasana per l’organismo. Essa è infatti ricavata da due ingredienti estremamente benèfici: gli effetti positivi sono straordinari, soprattutto se il prodotto viene assunto con regolarità.

Puoi sorseggiare il tuo infuso d’inverno e d’estate, in quanto esso è ottimo sia caldo sia freddo. Ti concederai un magnifico momento di relax, provvederai alla tua salute e farai anche un regalo al tuo palato, dato che questa bevanda è caratterizzata da un gusto fresco e intenso.

Scopriamo insieme le numerose proprietà della tisana ricavata dallo zenzero e dal limone. Una preziosa alleata del sistema immunitario, dell’apparato digerente e di molte altre parti del corpo!

Tisana zenzero e limone e diete dimagranti

La tisana zenzero e limone, innanzitutto, è utilissima per coloro che desiderano perdere qualche kg.

Da questo punto di vista le sue capacità sono molteplici: il rizoma dello zenzero, unito all’estratto di limone, accelera il metabolismo e riduce il gonfiore addominale. Non solo, poiché tale soluzione è eccellente per combattere la ritenzione idrica, favorire i processi di digestione e aumentare il senso di sazietà. In questo modo si arriva ai pasti principali – il pranzo e la cena – senza una fame eccessiva!

Un infuso per il benessere dello stomaco e dell’intestino

Nel complesso, lo zenzero e il limone sono l’ideale per prevenire e attenuare una serie di problematiche che interessano lo stomaco: ci riferiamo per esempio alla nausea, ai crampi addominali, alla gastrite e in generale alle infiammazioni della mucosa gastrica. Non dimentichiamo, poi, che questo prodotto è in grado di facilitare la crescita della flora batterica intestinale ed è spesso suggerito in caso di colite.

Un valido supporto contro i segni dell’invecchiamento

Le tisane limone e zenzero sono antiossidanti: ciò significa che contrastano i segni dell’età e rallentano il deterioramento delle cellule e dei tessuti. Questo perché i due ingredienti sono nemici dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento e della formazione di rughe, macchie, linee di espressione e così via.

Pelle e capelli

È dunque chiaro quanto gli infusi allo zenzero e al limone siano efficaci per la salute e la bellezza della pelle.

Entrambe le sostanze contengono principi attivi importantissimi per il derma, in particolare alcune vitamine. Coloro che assumono la bevanda più volte alla settimana possono vantare una cute liscia e luminosa; lo stesso vale per i capelli, che appaiono folti, lucenti e sani.

Altri benefici dell’infuso zenzero e limone

La tisana zenzero e limone è drenante e diuretica, perfetta per aiutare l’organismo a eliminare scorie e tossine.

Il prodotto, in aggiunta, è complice del nostro sistema immunitario ed è raccomandato da tutti gli esperti in periodi critici come i cambi di stagione. Infatti lo si consiglia contro l’influenza, la tosse, il raffreddore e il mal di gola: il limone e lo zenzero possono davvero fare miracoli in simili situazioni!

Sembra che questo infuso abbia proprietà antitumorali, specialmente grazie al limone che è fonte di bioflavonoidi e che quindi ostacola lo sviluppo delle cellule cancerogene. Infine la tisana in questione limita i livelli di colesterolo cattivo nel sangue e i picchi di glicemia, ragion per cui contribuisce a evitare il pericolo di diabete.  

Quando bere una tisana zenzero e limone

Gli infusi di cui parliamo possono essere sorseggiati in qualunque momento della giornata.

Molte persone preferiscono bere la tisana a stomaco vuoto, a colazione per concedersi una “coccola” al risveglio e per attivare il metabolismo. Una valida alternativa è lo spuntino di metà mattina o quello del pomeriggio, magari accompagnando il prodotto con un paio di fette biscottate o di biscotti secchi.

In realtà, puoi preparare la tua tisana zenzero e limone quando vuoi: se hai la nausea, se sei preda di un attacco di fame nervosa, se hai mangiato troppo e non riesci a digerire; gli ingredienti di base sono utili in tantissime circostanze.

Tisana limone e zenzero homemade

Concludiamo con una breve spiegazione su come realizzare una tisana zenzero e limone fatta in casa.

Ti serviranno soltanto una tazza d’acqua (circa 250 ml), il succo di mezzo limone e un cucchiaino raso di zenzero fresco grattugiato. Fai bollire l’acqua e aggiungi lo zenzero, lasciandolo in infusione per un quarto d’ora coprendo il pentolino con un coperchio, dopodiché amalgama il succo di limone con un filtro. Attenzione però, questo va integrato quando l’infuso è tiepido per preservare la vitamina C.

Se lo desideri, dolcifica il tutto con un po’ di miele. Basta poco per ottenere una buonissima tisana homemade!

Tag: