Il blog della natura

11 articoli totali

  • Il tè decaffeinato: le virtù del tè senza gli svantaggi della caffeina

    Il tè, si sa, è una bevanda dalle mille virtù: ricca di antiossidanti, polifenoli e sali minerali, possiede molti benefici per il nostro organismo. Combatte infatti la formazione di radicali liberi, potenzia il sistema immunitario e addirittura alcuni studi stanno appurando le sue proprietà antitumorali. Il tè, soprattutto quello verde, custodirebbe dunque il segreto di una lunga vita (non a caso è definito "la bevanda dei centenari"). C'è però un piccolo neo in tanti vantaggi: il contenuto di caffeina. Se quest'ultima non porta alcun problema alla maggior parte delle persone, vi sono degli individui molto sensibili che subiscono gli effetti di tale sostanza. Come far sì allora di approfittare di tutti i benefici del tè senza la caffeina? Scopriamolo di seguito.

    Leggi tutto
  • Il tè nel mondo: un universo dalle mille sfaccettature

    Da sempre la parola "tè" evoca immediatamente in tutti il pensiero di una bevanda calda e avvolgente, ma anche il profumo di terre lontane, oltre che il rito inglese del pomeriggio. In realtà il concetto di tè è diverso in ogni parte del mondo, differendo in maniera considerevole in Oriente rispetto all'Occidente, in cui è arrivato in tempi molto più recenti. Qual è allora il significato del tè nel mondo e come si dipana la sua storia nel corso dei secoli? Cerchiamo qui di darne un quadro globale e abbastanza esaustivo. 

    Leggi tutto
  • La preparazione del tè: ecco la storia di un vero e proprio rito

    Quando gli appassionati di tè compiono il gesto di preparare una tazza di questo infuso per sè e per i propri ospiti in realtà stanno ripercorrendo secoli e secoli di un autentico percorso culturale: si tratta infatti di un vero e proprio rito, che con il tempo è diventato sempre più forte e consolidato. Ma qual è la storia della preparazione del tè? Quali sono i vari metodi di preparazione, come nasce questo rituale e come si arriva al cerimoniale Orientale?  Scopriamolo qui di seguito.

    Leggi tutto
  • La storia del tè: le origini di una bevanda amatissima nel mondo

    Piace, ogni giorno viene bevuto da moltissime persone, ed ogni anno gli esperti in materia aumentano. Il suo fascino è antico, lontano nel tempo e sono sempre di più anche le scuole sulla conoscenza del tè che aprono in tutto il mondo. Quanti però conoscono davvero la storia del tè? Questa bevanda ricavata dalle foglie in infusione della pianta Camellia Sinensis ha origini molto antiche ed una storia davvero affascinante che col tempo è diventata l'evoluzione di una delle bevande più amate, soprattutto in alcuni Paesi. Scopriamo insieme tutte le sue fasi.

    Leggi tutto
  • Tè freddo: come prepararlo in casa? Ecco tutti i segreti

    Cosa c'è di meglio di una bevanda dissetante quando fuori fa molto caldo? Meglio ancora se questa bevanda è sana e ricca di antiossidanti? Sì, stiamo parlando del tè freddo. In commercio ce ne sono alcuni già pronti, certo: in realtà in questi casi forse si tratta di "bibite al sapore di tè", ma non di tè vero. Come preparare allora un ottimo tè freddo fatto in casa conservandone le caratteristiche salutari per giorni senza che esso diventi amaro? Di seguito ecco tutti i segreti in proposito.

    Leggi tutto
  • Servire il tè: ecco i trucchi per prepararlo alla perfezione

    Bere tè non è un'azione che si improvvisa: richiede calma, concentrazione e passione. Sì perché, senza dover arrivare alle regole del cerimoniale in uso nei Paesi Orientali o in Inghilterra, la sua preparazione è davvero importante per far sì che si riesca a gustare una tazza di tè degna di questo nome. Vediamo dunque quali sono i trucchi e i segreti per preparare un ottimo tè e servirlo, in qualche caso, ai nostri ospiti.

    Leggi tutto
  • Come bere oro: ecco i tè più pregiati e cari al mondo

    Si fa presto a dire tè. Per chi non conosce bene questo universo, il tè potrebbe apparire come una semplice bevanda calda da preparare in pochi minuti, magari immergendo una bustina in acqua, e da bere quando fa particolarmente freddo. In realtà il tè, oltre ad essere considerato tesoro nazionale in Cina, rappresenta invece un vero e proprio rito per moltissime persone, mentre sono note le sue proprietà benefiche per la salute. Non una semplice bevanda, dunque, ma un culto che vanta degli estimatori esigenti, disposti a spendere cifre anche molto alte per berne una tazza che corrisponda ad un'esperienza unica. Sì, perché un chilo di tè può arrivare anche a costare più di 1 milione di euro, per la sua altissima qualità e pregio. Scopriamo allora quali sono i tè che costano di più al mondo.

    Leggi tutto
  • Té e colori: un viaggio attraverso l'arcobaleno

    Se pensate che il tè abbia un solo colore (il nero), allora siete davvero alle prime armi nella conoscenza di questo universo che è invece fatto di mille sfumature diverse. Già, perché oltre ad avere aromi e sapori inconfondibili, le svariate qualità di tè sono caratterizzate anche da colori diversi, tanti quante sono le lavorazioni a cui vengono sottoposte le foglie. Cerchiamo allora di saperne di più sull'affascinante argomento dei colori del tè.

    Leggi tutto
  • La Gaiwan: una tazza per i veri cultori del tè

    Chi è appassionato di tè e infusi non si accontenta di preparazioni veloci, ma apprezza tutto ciò che possa essere ricondotto ad una certa ritualità di queste bevande: dalla scelta delle miscele più pregiate di tè sfusi agli accessori più disparati, dalla teiera in materiale prezioso fino alle tazze ideali per preservare aromi e sapori. Una delle tazze sicuramente più ricercate dagli estimatori (tanto da poter essere chiamata "la" tazza da tè per eccellenza) è sicuramente la Gaiwan. Ma cos'è una Gaiwan e come la si utilizza? Scopriamolo insieme.

    Leggi tutto
  • I blooming tea: un bouquet profumato nella tazza

    Gli intenditori lo sanno bene: la passione per il tè non si limita soltanto al gusto e al sapore, ma coinvolge tutti e cinque i sensi, per far sì che questa bevanda si trasformi in rito. Anche l'olfatto, dunque, viene messo in gioco per il profumo inebriante che si sprigiona dalle varie "blends"; l'udito per il suono dell'acqua quando si versa nella tazza; e il tatto nel toccare le miscele sfuse per sentirne la consistenza. Ma è il senso della vista che la fa da padrone nei cosiddetti "blooming tea", "i tè che fioriscono" letteralmente nella teiera. Un'esperienza artistica e quasi commovente, che si rifà ad una tradizione cinese millenaria. Volete saperne di più? Ecco di cosa si tratta.

    Leggi tutto

11 articoli totali